A proposito di caccia e di cicogna nera ...

Testimonianze sulla caccia in Italia

A proposito di caccia e di cicogna nera ...

Messaggioda gisper65 » 20 set 2010, 17:04

Abbattuta una cicogna nera nel padule di Fucecchio nella giornata di apertura della caccia ...

http://www.italia-news.it/economia/ambi ... 46603.html

ma morti anche tanti gheppi, poiane e aironi, la solita strage!
Giuseppe Speranza EBN 575

Latest lifer: Barred warbler (Sylvia nisoria)
gisper65
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 1028
Iscritto il: 9 mar 2009, 18:18

Re: A proposito di caccia e di cicogna nera ...

Messaggioda KTF » 21 set 2010, 12:16

Karol Tabarelli de Fatis - EBN 109
Last lifers: Sabine's gull (Xema sabini)
https://www.flickr.com/photos/ktdf/
Avatar utente
KTF
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 13 set 2008, 9:48

Re: A proposito di caccia e di cicogna nera ...

Messaggioda gisper65 » 21 set 2010, 14:22

Stavo pensando che per tutelare le specie protette (e non solo) si potrebbe proporre a qualche politico di introdurre una nuova norma punitiva e generalizzata del tipo:
ogni qualvolta in una certa provincia viene riscontrata l'uccisione di un individuo appartenente ad una specie non cacciabile si istituisce il divieto di caccia assoluto per i successivi 20 giorni per compensare la perdita di 1 individuo protetto con la salvaguardia di tanti esemplari "meno nobili".
Non passerà mai, lo so, perché i cacciatori diranno che non devono pagare le colpe di pochi bracconieri, ma siccome è difficile riuscire ad individuare i veri colpevoli, sarà interesse di tutta la categoria isolare questi casi "sporadici".
Qualche idea migliore? :evil:
Giuseppe Speranza EBN 575

Latest lifer: Barred warbler (Sylvia nisoria)
gisper65
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 1028
Iscritto il: 9 mar 2009, 18:18

Re: A proposito di caccia e di cicogna nera ...

Messaggioda volo_1969 » 21 set 2010, 14:32

gisper65 ha scritto:Stavo pensando che per tutelare le specie protette (e non solo) si potrebbe proporre a qualche politico di introdurre una nuova norma punitiva e generalizzata del tipo:
ogni qualvolta in una certa provincia viene riscontrata l'uccisione di un individuo appartenente ad una specie non cacciabile si istituisce il divieto di caccia assoluto per i successivi 20 giorni per compensare la perdita di 1 individuo protetto con la salvaguardia di tanti esemplari "meno nobili".
Non passerà mai, lo so, perché i cacciatori diranno che non devono pagare le colpe di pochi bracconieri, ma siccome è difficile riuscire ad individuare i veri colpevoli, sarà interesse di tutta la categoria isolare questi casi "sporadici".
Qualche idea migliore? :evil:


E...una class action condotta verso "quel" bracconiere dalle Associazioni d'Italia tipo LIPU, WWF ecc. ecc. in modo da andarci giù pesante, ma molto pesante, ancora più di un verbale elevato da CFS o Guardie venatorie!
Tiberio Bertolone
Lavagna (GE)
EBN 164
Più veloci di aquile i miei sogni attraversano il mare.

Immagine
-----Nodo ligure di EBN-Italia
Avatar utente
volo_1969
birder
birder
 
Messaggi: 474
Iscritto il: 6 set 2008, 8:04
Località: Lavagna (GE)


Torna a Popolo Migratore

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti