No allo sterminio dei Lupi

Testimonianze sulla caccia in Italia

No allo sterminio dei Lupi

Messaggioda KTF » 29 lug 2011, 14:54

VI INVIO LETTERA TIPO DA INVIARE AI GRUPPI CONSILIARI
D'OPPOSIZIONE IN REGIONE, perchè si attivino contro la proposta
dell'assessore Sacchetto che prevede l'abbattimento programmato dei lupi.

TROVATE GLI INDIRIZZI MAIL QUI:
http://www.facebook.com/no​te.php?saved&&note_id=1473​25782015030

SE AVETE DIFFICOLTA' A FARE COPIA INCOLLA DAL BROWSER DOVETE -SCRIVERLI A MANO
-COPIARE TUTTI GLI INDIRIZZI SU WORD ED ELIMINARE GLI SPAZI BIANCHI (non so perchè compaiano,php?)

SE UTILIZZATE UN CLIENT DI POSTA TROVATE I LINK AUTOMATICI AGLI INDIRIZZI QUI, CLICCANDO SU OGNI GRUPPO CONSILIARE E POI SULL'INDIRIZZO MAIL IN BASSO A DESTRA
[url]http://www.consiglioregion​ale.piemonte.it/9/assemble​a/gruppi/index.htm[/url]

Destinatari :
gruppo.partitodemocratico gruppo.italiadeivalori movimento5stelle
gruppo.insiemeperbresso gruppo.moderati gruppo.fds gruppo.sel
gruppo.unitiperbresso


TESTO TIPO DELLA LETTERA:
Buongiorno
esprimo il disappunto, come molti altri cittadini italiani, sulla proposta dell'Assessore all'Agricoltura della Regione Piemonte di poter uccidere i lupi nel cuneese.
L'assessore Sacchetto ha finanziato il progetto "ProPast" a un docente
dell'università di Milano, ex assessore leghista. Ci sono anche altri 2
coordinatori piemontesi.
Il progetto ha tra le finalità anche quella di dimostrare l'incompatibilità
del lupo con la pastorizia e fornire una giustificazione "scientifica" agli
abbattimenti.
Questo docente sta aizzando i pastori in riunioni serali a chiedere la deroga alla legge nazionale di tutela.
Il lupo è un animale prezioso, un predatore che contribuisce a mantenere in equilibrio la popolazione di ungulati (a sua volta accusata di ingenti danni all'agricoltura).
La sua presenza andrebbe valorizzata, può essere fonte di ricchezza nella promozione di un turismo sostenibile.
In questo senso è una specie chiave, unita alle politiche dei numerosi parchi piemontesi, dovrebbe essere uno spunto per il rilancio della regione.
Non ultimo, la caccia al lupo è vietata. L'ISPRA ha già dato nel 2010 parere negativo a richieste di abbattimento dellupo, specie particolarmente protetta in Italia. La caccia aveva portato quasi alla sua scomparsa. ed eliminare specie per il solo PRESUNTO tornaconto economico è una cosa inaccettabile,poichè crediamo che un rapido sistema di indennizzi possa risolvere gran parte dei problemi.
Sicuri che vogliate intervenire, anche tramite interrogazioni, in merito alla vicenda e opponendoVi ad iniziative regionali che derogano dalla legislazione nazionale.
In attesa di riscontro, porgo distinti saluti.
... nome cognome ...


TROVATE GLI INDIRIZZI MAIL QUI:
[url]http://www.facebook.com/no​te.php?saved&&note_id=1473​25782015030[/url]

Tratto da:
http://www.facebook.com/event.php?eid=188053531253879
Karol Tabarelli de Fatis - EBN 109
Last lifers: Sabine's gull (Xema sabini)
https://www.flickr.com/photos/ktdf/
Avatar utente
KTF
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 13 set 2008, 9:48

Torna a Popolo Migratore

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron