Caccie in deroga

Testimonianze sulla caccia in Italia

Caccie in deroga

Messaggioda KTF » 20 set 2010, 12:44

Bloccate le deroghe in Veneto:

COMUNICATO STAMPA

CACCIA IN VENETO, BLOCCATA LA LEGGE SULLE DEROGHE.
LIPU: “LA REGIONE PRENDA ATTO CHE LA BATTAGLIA E’ PERSA”
“La legge sarebbe stata illegittima e contro il diritto comunitario”.
LIPU alla regione Lombardia: “Si adegui”

"Il blocco della legge sulle deroghe della Regione Veneto è un'ottima notizia, per la natura e per il diritto". Lo afferma la LIPU-BirdLife Italia a proposito di quanto accaduto ieri sera in Consiglio regionale del Veneto.

"Grazie a un ottimo lavoro dell'opposizione e delle associazioni – afferma Danilo Selvaggi, responsabile Rapporti Istituzionali LIPU-BirdLife Italia - la proposta di cacciare in deroga piccoli uccelli protetti e non cacciabili è stata forse definitivamente affossata. Il contrario sarebbe stato un atto di grave e doppia irresponsabilità istituzionale, considerato che la Corte Costituzionale ha già sentenziato che le deroghe di caccia non possono essere concesse mediante legge (il che impedirebbe allo Stato di intervenire laddove riscontrasse irregolarità) e considerato inoltre che il Veneto è una delle regioni sotto accusa da parte della Commissione europea proprio per via della caccia in deroga, utilizzata come trucco per autorizzare un regime costante di caccia ordinaria.

“L'eventuale approvazione di una nuova legge – prosegue Selvaggi - avrebbe certamente aggravato la posizione del Veneto e verosimilmente spinto la Corte di Giustizia europea, come avvenuto lo scorso anno per la Lombardia, ad intervenire con un'ordinanza urgente per sospendere la legge. Situazioni davvero imbarazzanti, che espongono il nostro Paese a pessime figure internazionali, il tutto per accontentare una sempre più esigua minoranza di cacciatori legata a tradizioni desuete e oggi intollerabili.

“Ora la regione Veneto abbia il buon senso di non salvarsi in corner, con deroghe autorizzate mediante delibera – dichiara Fulvio Mamone Capria, vicepresidente LIPU-BirdLife Italia - e prenda atto che la partita della caccia ai piccoli uccelli protetti, contro cui la LIPU ha raccolto 200mila firme in pochi mesi, consegnate allora al ministro Zaia, è persa.
“Ma faccia altrettanto la stessa regione Lombardia – prosegue il vicepresidente LIPU- che sta discutendo di deroghe proprio in questi giorni e sulla quale grava il giudizio della Corte di Giustizia europea per la legge sullo deroghe dello scorso anno e che inoltre è stata di recente condannata a livello comunitario per la stessa ragione. Colga la lezione del Veneto – conclude Mamone Capria - ed eviti, la regione del Presidente Formigoni, di reiterare un atto grave per la natura e per il diritto e si ponga finalmente, in tema di tutela della natura, sul binario giusto”.
Parma, 10 settembre 2010


Tratto da:
http://www.lipu.it/news/no.asp?1030
Karol Tabarelli de Fatis - EBN 109
Last lifers: Sabine's gull (Xema sabini)
https://www.flickr.com/photos/ktdf/
Avatar utente
KTF
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 13 set 2008, 9:48

Re: Caccie in deroga

Messaggioda KTF » 20 set 2010, 12:46

Ed anche in Lombardia, dove i cacciatori, con in testa il loro "portavoce" Trota Bossi, protestano:

STAGIONE VENATORIA
I franchi tiratori al Pirellone
impallinano le deroghe alla caccia
Non si potrà più imbracciare il fucile contro pispole, frosoni, peppole, storni, prispoloni e fringuelli
di ANDREA MONTANARI
In Lombardia, quest'anno, per la prima volta, da ottobre non si potranno più cacciare pispole, frosoni, peppole, storni, prispoloni e fringuelli. Grazie al voto, manco a dirlo, di ben diciannove "franchi tiratori" tra gli esponenti del Pdl in Regione. Il Consiglio regionale ieri ha infatti bocciato con voto segreto la richiesta di deroga, che ogni anno permetteva di continuare a cacciare queste specie protette fino alla fine dell'anno.

Decisione che era costata all'Italia l'apertura di una procedura d'infrazione da parte dell'Unione europea. Un impegno che, al contrario, la Lega aveva preso ufficialmente anche quest'anno con la lobby dei cacciatori che erano accorsi in massa a manifestare davanti al Pirellone. Che è stato sconfessato dal risultato dalla votazione: 39 sì e soli 24 contrari a una pregiudiziale di costituzionalità che era stata presentata da Italia dei Valori e dalla Sinistra ecologista. Un verdetto opposto a quello favorevole che la Commissione regionale Agricoltura aveva dato all'unanimità solo pochi giorni fa.

"I franchi tiratori non stanno sul Carroccio - ha reagito rabbiosamente il capogruppo della Lega in Regione Stefano Galli - È la conferma che Roberto Formigoni è sempre stato e rimane contrario alla caccia". Concetto ribadito anche da Renzo Bossi, figlio di Umberto: "Siamo compatti con i cacciatori che hanno manifestato fuori dall'aula". Nei giorni scorsi, infatti, era circolata una lettera della segreteria generale del Pirellone che prendeva le distanze dal progetto di legge di iniziativa leghista.

"È un provvedimento di buon senso" - aveva spiegato il consigliere regionale pidiellino Carlo Saffioti. Ma quando proprio il capogruppo del Pdl in Regione Paolo Valentini ha chiesto il voto segreto si è capito che la maggioranza si stava spaccando. "Non può essere consentito di approvare una norma in contrasto con quelle nazionali ed europee, che sarà sanzionato con una multa più pesante" - aveva insistito, invece, il consigliere di Italia dei Valori Stefano Zamponi.

Esultano le associazioni ambientaliste. "È una buona notizia - sottolinea il Wwf - la caccia in deroga avrebbe permesso l'abbattimento di 741mila uccelli migratori". L'assemblea lombarda ha invece dato via libera al provvedimento che consente l'utilizzo di richiami vivi della stessa specie, purché provenienti da allevamenti in cattività o precedentemente catturati e inanellati dalle province, e dalle stesse distribuite ai cacciatori.


Tratto da:
http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/09/14/news/i_franchi_tiratori_al_pirellone_impallinano_le_deroghe_alla_caccia-7079770/
Karol Tabarelli de Fatis - EBN 109
Last lifers: Sabine's gull (Xema sabini)
https://www.flickr.com/photos/ktdf/
Avatar utente
KTF
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 13 set 2008, 9:48


Torna a Popolo Migratore

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron