ebnitalia.it - il forum • Leggi argomento - aiuto per la d300s

aiuto per la d300s

Parliamo di registrazione audio, fotografia tradizionale, filmati ecc...

aiuto per la d300s

Messaggioda LeonardoGR » 29 set 2010, 16:21

Sono da giorni (dopo averla provata un pò) possessore di una Nikon D300S. Ho notato che si può (con mia grande gioia ) intervenire su ogni aspetto che possa riguardare la fotografia.
Visto che vengo da una D80 che non dico che faceva tutto da sola , ma quasi ... chiedo a coloro che ne hanno una se avete dei settaggi particolari per le riprese ai nostri amiconi volatili.
Ovviamente non parlo di esposizioni o eventuali correzzioni dovute alle luci alle ombre o a zone strane, oppure in base all' obbiettivo usato .... parlo di settaggi in generale, che ne sò ... vividezza , saturazione ecc ecc.
Sottolineo che SEMPRE scatto in RAW ( NEF) e poi smanetto in postproduzione.
Grazie mille :hello:
http://www.flickr.com/photos/leonardogr/
Avatar utente
LeonardoGR
birder
birder
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 27 apr 2010, 21:54
Località: Maremma grossetana

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda gppitta » 29 set 2010, 21:21

hai scelto un ottima macchina che ti darà molte soddisfazioni.
Ho avuto la d300 e all'inizio mi ponevo molti dubbi sui settaggi ora non più scatto in raw sett in Neutra, Nitidezza 4, e tutto il resto a zero.
Dlight disattivato, riduzione rumore disattivato.
Settata così in PP puoi aggiustare al meglio tutto, occhio al micromosso( con i nostri amici pennuti è sempre in agguato)
ciao e buone foto
GPPittaluga IMperia
Gian Pietro Pittaluga-Imperia, EBN 142
Avatar utente
gppitta
fellow birder
fellow birder
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 6 ott 2008, 9:09

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda LeonardoGR » 30 set 2010, 20:48

GRAZIE GPP !! (clap) Ti ho dato retta e per il micromosso tento , se non di eliminarlo, di ridurlo con il VR , cavalletto e scatto remoto ( poi ovvio capita anche di scattare a mano libera ... e lì ci si prova ... ) ed oggi ho provato sul campo il nuovo gioiellino.
Ho avuto anche la fortuna di un buon test con un falco di palude che ha volteggiato per un pò nelle vicinanze .
Appena posso posto qualche immagine, ma già da ora posso dire che mi ha dato l' impressione di essere un ottima macchina e di essere maneggievole e confortevole ; con un ottimo display luminoso e ricco di informazioni ( e i RAW a 14 bit sono qualcosa di spettacolare ) , certo ancora devo capire molte delle migliaia di funzioni che ha, però in fondo sono cose che per chi mastica di fotografia riesce subito a capire di cosa si tratta.
Mi sento di consigliarla a tutti , o perlomeno a chi ha obiettivi Nikon , ... l' altra "famiglia" :D si dirotterà verso la 550D ( anche di questa ne parlano un gran bene ) .
http://www.flickr.com/photos/leonardogr/
Avatar utente
LeonardoGR
birder
birder
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 27 apr 2010, 21:54
Località: Maremma grossetana

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda fabriziogiudici » 1 ott 2010, 1:01

Io uso Nikon digitali dal 2003 (il mio top per ora è la D200, e da circa un anno resisto all'idea di upgradare alla D300 :D ) e condivido il consiglio di andare su tutti i settaggi neutri, e poi lavorare esclusivamente con il software di post-produzione. D'altronde è il modo di lavorare in "RAW".

Invece, una delle cose che potrebbero avere senso sulla macchina è il settaggio dei banchi di preset, in particolare per l'autofocus. Io ho tre settaggi - riporto la cosa sommariamente perché la D200 ha un diverso modulo di autofocus rispetto alla D300, quindi dovrai fare un po' di tentativi:

1. oggetti statici: disabilita l'autofocus con la mezza pressione del pulsante di scatto. L'autofocus viene quindi solo attivato premendo il pulsante separato AF. In questo modo si può tranquillamente focheggiare "al centro" e poi ricomporre senza cambiare il fuoco (e pure scattare a raffica senza dover rifocheggiare o rischiare di perdere il fuoco). E' anche vantaggioso tipicamente per gli uccelli inquadrati dietro erba o rami o cespugli che possono ingannare l'autofocus. Lo scatto è disabilitato se il soggetto non è a fuoco (se il soggetto è fermo, meglio sapere che c'è un problema e risolverlo, tanto c'è il tempo di farlo).

2. oggetti in movimento: abilita l'autofocus con la mezza pressione del pulsante di scatto. Lo scatto è abilitato anche se il soggetto non è a fuoco (muovendosi, non si ha tempo per risolvere il problema e mi fido che l'autofocus ricuperi per il prossimo).

3. uccelli in volo. Come la #2, ma lo scatto è disabilitato se il soggetto non è a fuoco. Per esperienza, con il settaggio differente c'è il grosso rischio di scattare sequenze di volo tutte fuori fuoco. Con questa modalità, imposto la raffica alla massima velocità e seguo il pennuto tenendo sempre premuto il pulsante di scatto. In questo modo la macchina scatta solo quando riesce a mettere a fuoco il soggetto.

Ci sono altre differenze nei settaggi #2 e #3 e coinvolgono il "lock on" (per quanti secondi la macchina non cambia fuoco se improvvisamente si frappone un nuovo oggetto davanti al soggetto) e la dimensione dei sensori di autofocus. Sulla D200 queste cose possono influire sulla velocità di messa a fuoco, che per gli uccelli in volo dev'essere la più alta possibile. Come dicevo, non posso andare in dettagli qui perché la D300 è differente e ha un microprocessore più veloce. Bisogna leggere sul manuale, consultare qualche articolo su internet e fare un po' di esercizio sul campo.
Fabrizio Giudici, EBN 167 (LiguriaBirding)
http://stoppingdown.net
Avatar utente
fabriziogiudici
birder
birder
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 8 set 2008, 9:37
Località: Genova, Milano

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda LeonardoGR » 1 ott 2010, 21:29

Hai proprio ragione Fabrizio, me ne sono accorto in questi giorni "inseguendo" in panning il falco di palude , in alcuni scatti ho fotografato .... le nuvole , avendo messo la raffica :head:
http://www.flickr.com/photos/leonardogr/
Avatar utente
LeonardoGR
birder
birder
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 27 apr 2010, 21:54
Località: Maremma grossetana

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda d1ego » 21 apr 2011, 15:14

LeonardoGR ha scritto:...per il micromosso tento , se non di eliminarlo, di ridurlo con il VR , cavalletto e scatto remoto ( poi ovvio capita anche di scattare a mano libera ... e lì ci si prova ... ) ...
...Mi sento di consigliarla a tutti , o perlomeno a chi ha obiettivi Nikon , ... l' altra "famiglia" :D si dirotterà verso la 550D


Attenzione che con la maggior parte degli obiettivi usare VR e cavalletto insieme è controproducente.

In casa biancorossa la concorrente della 300S non è la 550D che è senz'altro di categoria inferiore (tipo D5100). Direi 7D e 60D.
d1ego
young birder
young birder
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 20 giu 2010, 14:49

Re: aiuto per la d300s

Messaggioda LeonardoGR » 21 apr 2011, 20:52

Certo che si Alfa ! Cioè ... l' ho preso per "la mì citta " ( la mia compagna) ;poi ha anche un martin pescatore e diversi libri ....
Così ho fatto un regalino ed ho sostenuto la LIPU ... inoltre ho "attaccato" la "malattia" pure a lei che adesso mi segue nelle escursioni con grande entusiasmo ...
Meno male che in Maremma fenicotteri e martini non mancano :-))
L' ho messo come avatar perchè lo adoro il fenicottero e lo sento in qualche modo "maremmano" anche se lo condividiamo (e anche molto volentieri direi ) con Sardegna, Valle del Po e saline varie a sud.

P.S. Ho forse violato qualche copyright?? :-s non era mia intenzione .... se si ditemelo che lo tolgo subitissimo.
http://www.flickr.com/photos/leonardogr/
Avatar utente
LeonardoGR
birder
birder
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 27 apr 2010, 21:54
Località: Maremma grossetana


Torna a Audio, Photo & Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite