SWAROSKI vs LEICA

SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda vincent » 11 feb 2011, 22:23

Quindi quest' anno non ci sarà più il primo premio del binocolo tascabile Swaroski, uffiii, giusto quest' anno che volevo partecipare, anche se sono convinto che non ce l' avrei fatta, è piuttosto ovvio. . . :( Ma , sinceramente , è meglio la leica o la swaroski? Parere, grazie (y) . . . poi almeno se arrivo decimo adesso cè un premio anche per me :yes: erano belle le cose della swaroski però :mmm: . . . Intanto stò dalla parte di EBN, dove avete deciso di stare li starò anch io :hello: scrivetemi come sono i leica, grazie :party:
vincent
Ospite
Ospite
 

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda Angmar » 12 feb 2011, 1:04

A proposito di dove stare, sicuramente questo topic non stava bene nella sezione di benvenuto al forum. Spostato in più appropriata sede. :yes:
Fabiano Fabbrucci
EBN 051
Immagine
Avatar utente
Angmar
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 804
Iscritto il: 29 ago 2008, 15:18
Località: Figline V.no (FI)

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda vincent » 12 feb 2011, 16:00

Scusate, non ci avevo fatto proprio caso a dove l' avevo messo! Scusate, spostatelo . . . (whiteflag)
vincent
Ospite
Ospite
 

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda EBN001 » 14 feb 2011, 11:10

Vincent, posso risponderti in questo modo? :hello:

Credi che sia meglio BMW o Mercedes? Mercedes o Audi?
:roll:
Avatar utente
EBN001
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1228
Iscritto il: 11 ago 2008, 21:11
Località: Torino

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda vincent » 14 feb 2011, 16:13

HEI ADMIN, grazie della risposta.... davvero, di solito non risp. ... ma io non conosco le macchine! :nerd: quindi se vado per l' opportunità di scelta in comune tra i due esempi dovrei concludere mercedes... :-s
quindi è meglio la leica? Se non rispondi grazie lo stesso..... scusa ma sono ignorante sulle macchine, per me sono solo tanti pezzi di metallo...
vincent
Ospite
Ospite
 

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda AKU » 15 feb 2011, 11:39

non è una risposta molto technica e ben circostanziata, come si richiede quando un birder vuole investire una cifra non indifferente e certamente impegnativa, quindi meritando una risposta estensiva ed esaustiva, oltre che quanto più oggettiva possibile...
Certo, io per 10 anni ho usato una Citroen 2CV del '68 rosso fuoco ma che andava a spinta a 100km... :head: (whiteflag) :kiss: ma io credo nella bellezza delle cose, non nel consumo e nella velocità :angel: 8-)
Dunque, quando si parla di Leica e di Swarovski ma anche di Zeiss siamo ai massimi livelli mondiali, pertanto è davvero un lavoro arduo paragonarli e confrontarli, un pò come cercare di capire se sia meglio una Triumph o una Morgan del '58 :-))
Certamente molto fa il gusto soggettivo e personale (nonchè lo sponsor ufficiale del momento :love: quindi io come Luc in effetti non siamo proprio le persone migliori a dar consigli, ma mi piace credere di non essere un Ruby al maschile :head: ...
personalmente posso riassumere con:

il Leica 10x32 è un binocolo davvero eccezionale che mi piace tantissimo ma io avendo usato estensivamente tutti i binocoli e telescopi su menzionati ritengo che (opinione personale in alcuni casi, dati technici misurabili in altri):

per i modelli 10x42

1) messa a fuoco minima - nello Swarovski è inferiore al Leica e quindi, per gli amanti delle libellule, farfalle, o osservazione di passeriformi vicini ad es. in isole e in migrazione, la messa a fuoco vicina influenza parecchio!!!
nel 10x42 è di 1,5m contro i 2,9m di Leica 10x42


2) pupilla di uscita (quella dell’oculare per capirci) – nella Swarovski è un televisore, NEL 10X42 MISURA 4,9 MM contro i 4,2 del Leica Ultravid HD 10x42… questo influenza parecchio la comodità di osservazione, la luce, la resa ottica, il confort nel guadare e la rilassatezza oculare.

3) peso- qui il Leica è più leggero di ca. 100gr ma diventa meno maneggevole per la forma meno ergomonica, seppure per chi ha collo devastato come il mio il peso inferiore è più rilassante e confortevole

4) distorsioni ottiche – il Leica distorce l’immagine vagamente ai bordi, nello Swarovision è incredibilmente uniforme, tridimensionale e pulita, senza orlature e senza aloni, senza distorsioni ai lati come ad es. molto evidente e fastidioso in Zeiss

5) cromatismo – la resa cromatica di Leica è eccezionale ma virata all’azzurrino, quella del nuovo Swaovision è neutralissima, la vecchia viratura giallina degli Swarovski è stata tot. eliminata a favore di un colore morbido e naturale, importantisismo nei porcessi identificativi di specie difficili.

6) definizione – certamente qui l’occhio di ognuno di noi è differente e può notare o meno certi dettagli, quindi per molti non ci sono differenze…io noto una maggiore definizione di dettagli nello Swarovision! Anche se parliamo di minuzie ma che per moltissimi birders contano parecchio, provate a differenziare due limnodromi dalle marginature delle terziarie  !! :party:

7) costi – leggermente superiori in Swarovski ma CREDO giustificati dalla maggiore resistenza meccanica e ad es. agli urti…. Il mio è caduto da 10m in una scogliera calcarea del siracusano…rimanendo del tutto intonso !! Il Leica mi si è rovinato cadendo in Francia ad Ouessant, distruggendo oculare e messa a fuoco

8) servizio e assistenza clienti, garanzia – in questo la Swarovski è imbattibile! Certamente più efficiente e cortese, io ho avuto ottimi rapporti ed esperienza meravigliosa con Leica quando ero testimonial della Leica nel 2000-2005 ma dopo non mi si filavano più e ho atteso due mesi il mio binocolo mandato a riparare

9) CACCIA: questo è un argomento delicato…e che mi sta molto a cuore e mi preme…. Inzialmente avevo ritenuto giusto che Leica fosse il partner di EBN quando iniziammo a collaborare invece con Swarovski, questo perché avevo sentito che quest’ultima privilegiasse molto il mondo venatorio…e anche di recente ho pensato lo stesso e ritenevo potesse essere la giusta risposta e scelta ad un certo snobbismo di cacciatori vs. birders che certamente in Italia sono in numero assai inferiore… Ebbene ho fatto delle ricerche perché tutto deve sempre essere corroborato da dati sicuri e veritieri, verificabili… ebbene ho scoperto che la Leica come la Swarovski non solo favorisce parecchio il mndo venatorio ma anche costruisce puntatori monoculari da fucile per l’abbattimento (se volete vi posto il link)…. Inoltre, in effetti, la Swarovski in tutta Europa sponsorizza però riserve naturali, associazioni naturalistiche, ass, di viaggio naturalistico, festival del bw, manifestazioni e concorsi di bw e via dicendo!!

Ecco tutto, poi a te la scelta che deve essere tua soltanto e non influenzata e soprattutto ti consiglio di provarli entrambi e vedere come TU ti trovi, non seguendo me piuttosto che Luc o Miki o Ottavio o altri birders scafati
Sta a te decidere e scegliere, dipende anche cosa cerchi e cosa devi farci

PS: per i telescopi, ritengo però che contrariamente ai binocoli, non ci sia sfida che regga!!
Andrea C
AKU
expert birder
expert birder
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 13 set 2008, 10:23

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda vincent » 15 feb 2011, 20:14

YUHUUUU :-)) mi ha risposto ANDREA CORSO !!!!!!! :nerd: sono felice, e che risposta che mi hai dato, mi sento onorato !!! (flowers)
Ciao Andrea sei un grande, grazie per tutti i cippi che trovi in giro, per le rarità e perche sei un cosi bravo birdwatcher, complimenti, diciamo che sei un mio "idoletto" del birdwatching :spin: :nerd: grazie della risposta meravigliosa,ho
capito tutto e anche di piu, grazie , ciauuuu :hello:
vincent
Ospite
Ospite
 

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda AKU » 16 feb 2011, 11:28

ringrazio te delle parole gentili

non esistono miti, i miti sono in genere del passoto e sono defunti (mi gratto rasposamente scusatemi) :head: (flowers)
ma solo chi fa le cose con passione profonda ed è quella che spero di infondere e divulgare, almeno ci provo da sempre e spero per sempre, se potrò farlo

GRAZIE

Andrea C

Idoletto pagano :kiss: (flowers) :party:
Andrea C
AKU
expert birder
expert birder
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 13 set 2008, 10:23

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda vincent » 16 feb 2011, 14:03

Dai ovviamente scherzavo :nerd: era solo per farti capire come ti considero! Non idoleggerei mai, è peccato , lo sò :nerd: ciauu e comnque è proprio e solo grazie a quella passione e forza che si riesce ad arrivare in alto, ed è appunto per questo che faccio i miei complimenji :-)) ciauu u u :hello:
vincent
Ospite
Ospite
 

Re: SWAROSKI vs LEICA

Messaggioda KTF » 23 feb 2011, 18:22

AKU ha scritto:. Il mio è caduto da 10m in una scogliera calcarea del siracusano…!!


Fenomeno...
Karol Tabarelli de Fatis - EBN 109
Last lifers: Sabine's gull (Xema sabini)
https://www.flickr.com/photos/ktdf/
Avatar utente
KTF
virtual forum birder
virtual forum birder
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 13 set 2008, 9:48

Prossimo

Torna a Binocoli & cannocchiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron